Patumbah-liegt-auf-Sumatra-Ausstellung-Völkerkundemuseum-Universität-Zürich
© Völkerkundemuseum der Universität Zürich

Patumbah è
a Sumatra

Una villa e le sue radici coloniali. La mostra propone un tuffo nel passato di questa villa fuori dal comune. Oltre a mettere in rilievo i legami coloniali che il suo committente e altri cittadini svizzeri ebbero con il Sudest asiatico, vengono affrontate problematiche attuali relative a quello che fu un Eldorado della tabacchicoltura.

Villa Patumbah, che dal 2013 ospita la Casa del Patrimonio, si trova nel quartiere zurighese di Seefeld. È un’imponente testimonianza di tempi caratterizzati da un grande spirito pionieristico e imprenditoriale, ma anche dallo sfruttamento coloniale. L’edificio rievoca la storia di Carl Fürchtegott Grob, proprietario di piantagioni di tabacco a Sumatra, che come parecchi altri svizzeri nella seconda metà del XIX secolo si recò nel Sudest asiatico in cerca di fortuna.

La mostra espone oggetti e fotografie che Grob e altri svizzeri portarono in patria da Sumatra, e che offrono uno scorcio sulla vita dei proprietari di piantagioni e sul sistema economico alla base della coltivazione di tabacco. L’economia delle piantagioni coinvolgeva persone di varie culture. Molte di esse erano costrette a durissime condizioni di lavoro. Una panoramica sulla realtà attuale di Sumatra mostra le difficoltà con cui devono misurarsi oggi gli abitanti di quello che fu un Eldorado della tabacchicoltura.

Patumbah-liegt-auf-Sumatra-Ausstellung-Tabak-Stadtachiv-Zuerich
© Stadtarchiv Zürich
Patumbah-liegt-auf-Sumatra-Ausstellung-Pflanzer-Grob-CollectionNationaalMuseumvanWereldculturen Patumbah-liegt-auf-Sumatra-Ausstellung-Pflanzer-Grob-CollectionNationaalMuseumvanWereldculturen
© Collection Nationaal Museum van Wereldculturen

La stessa Villa Patumbah dice molto sul suo committente. La guida invita i visitatori a osservare l’edificio e l’ambiente circostante con occhi nuovi e a immergersi nella loro storia.

Un ampio programma legato alla mostra consente di approfondire le informazioni sui rapporti tra Grob e altri svizzeri con le regioni colonizzate, e affronta argomenti quali la coltura del tabacco e la massiccia distruzione delle foreste pluviali dovuta alle piantagioni.

 

Patumbah-liegt-auf-Sumatra-Ausstellung-Noah-Steiner
© Noah Steiner
IDEAZIONE, TESTI, MEDIAZIONE MUSEALE

Casa del Patrimonio

Scenografia

gasser, derungs Innenarchitekturen

SUPPORTO SPECIALISTICO

Dott. Andreas Isler, Museo etnografico dell’Università di Zurigo
Dott. Andreas Zangger, storico, Amsterdam

ATTIVITÀ IN PARTENARIATO CON:

Museo botanico dell’Università di Zurigo, Fondazione PanEco, Associazione Zürich Kolonial, Zoo di Zurigo.

SOSTEGNO FINANZIARIO

Pro Helvetia, Fondazione Ernst Göhner, Fondazione Baugarten, Percento culturale Migros